All posts filed under: Comunicazione

#FightPlastic ora. Perché SodaStream ci ha portato in Honduras.

Lo so, la foto vi ha dato fastidio, bene. Allora sappiate che esattamente lì ho passato 4 ore di una mattina di ottobre con 30 gradi e umidità all’80% e si assieme a dei miei colleghi ho pulito e pulito e pulito, con una mano sul naso per non sentire l’odore e con dei guanti che si bagnavano ogni 2 minuti di quella melma. Al mio ritorno il pensiero di usare una bottiglia di plastica mi faceva venire la nausea, assieme ai miei colleghi siamo rimasti turbati da questo viaggio e ci sentiamo di portare il nostro messaggio a tutti, perchè una cosa  è vedere tutta quella plastica maleodorante in Tv e una cosa è starci in mezzo e pulire. Ma perchè Il CEO Daniel Birnbaum ha organizzato questo viaggio a Roàtan con 150 dirigenti di SodaStream da tutto il mondo, e ha coinvolto scuole locali e organizzazioni ambientali per la pulizia del mar dei Caraibi e delle spiagge di Roatán?

Progetti belli: IED e il nuovo design delle bottiglie SodaStream. (Special Edition)

3 bottiglie, un’azienda, 16 studenti e una grande dose di creatività. Ecco gli ingredienti del progetto F**K Plastic Bottles…The Soda Challenge! Una sfida che mette in primo piano la battaglia di SodaStream Italia contro l’utilizzo eccessivo di bottiglie di plastica, coinvolgendo il talento di giovani creativi dello IED di Milano per l’ideazione di una Special Edition di design.

Il digitale é figo, la Tv è out? Ne siete sicuri?

Nel giro di pochi anni, i veri guru della comunicazione sono tutti diventati digital expert, influencer, mentre i vecchi marketer, coloro che spendono ancora in Tv, radio, affissione o stampa sono diventati noiosi, e hanno perso un pò di credibilità. Sembra che sia poco di moda parlare di Tv, di radio di affissioni, di stampa o di direct mail, o di tutti quei mezzi “old style”.

E poi finisci in radio e…ti stupisci che si ascolti ancora tanto.

Tanto non ti ascolta nessuno, ho pensato facendo l’intervista,  spesso sono totalmente inconsapevole  delle “fortune” che mi succedono nella vita. Si ho fatto una bella intervista su Radio 24 e si mi sono divertita, e si qualcuno pare che mi abbia pure sentito, tra cui qualche parente che non mi ha riconosciuto, perchè la mia voce in radio sembra diversa.

Carpisa, Buondì e Ikea c’è qualcuno che vince?

Si è scritto tanto lo so, ma con una settimana così intensa non riesco a non parlarne. In 4 giorni abbiamo avuto degli esempi di comunicazione piuttosto bizzarri, dai toni ironici e spesso borderline. Le nostre mamme e papà del “mulino bianco” sono stati polverizzati da un’asteroide, chi cerca lavoro si deve comprare prima una borsa, e chi come Ikea ci mostra come nel ‘700 avevano la smania di condivisione delle loro “foto”per ottenere like. Seguitemi in questa mini soap opera.

Si vende di piu’ dopo Natale: ecco come attivare le promozioni post-natalizie

Fra pochi giorni è Natale e ormai i giochi sono fatti, oppure no, perchè se è vero che le persone comprano fino al 24 Dicembre, è altrettanto vero che i centri commerciali e i negozi sono pieni anche dopo il 26, fino alla befana. Le persone poi hanno ricevuto le famose “paghette” e hanno una capacità di spesa maggiore, se poi come succede spesso non si parte per un viaggio, come piccolo peccato ci si concede qualcosa in più.